Il versamento può essere detratto ai fini dell’IRPEF nella misura del 19%, sino ad un importo massimo complessivo di euro 2.065,83 (art. 15, c. 1 del DPR n. 917/86). Per la detrazione è necessario che il versamento sia eseguito tramite banca o ufficio postale, ovvero mediante carta di credito, carta di debito, carta prepagata, assegni bancari o circolari.

Cliccando sul pulsante prosegui, accetti i termini sulla privacy

Puoi donare anche con un versamento sul conto corrente: intestato a FORICA Onlus, presso la Banca Antonveneta – Ag. Centrale Via VIII Febbraio n. 5, 35100 Padova, IBAN: IT 50 N 01030 12150 000004069478.

Il versamento può essere detratto ai fini dell’IRPEF nella misura del 19%, sino ad un importo massimo complessivo di euro 2.065,83 (art. 15, c. 1 del DPR n. 917/86). Per la detrazione è necessario che il versamento sia eseguito tramite banca o ufficio postale, ovvero mediante carta di credito, carta di debito, carta prepagata, assegni bancari o circolari.

Sede fiscale c/o Dip. Di Medicina- DIMED, Policlinico Universitario Via Giustiniani, 2, 35128 PADOVA – Italia

  • Perché sostenerci

    Il tuo contributo è prezioso per sostenere la ricerca cardiovascolare dei nostri ricercatori, e per diffondere nella popolazione la conoscenza del problema “ipertensione”. Ciò permette di evitare che molte persone, spesso giovani, incorrano nelle temibili complicanze dell’Ipertensione Arteriosa non diagnosticata in tempo.

  •