Fattori di rischio (in ordine di rilevanza)

  1. Livelli di pressione diastolica e sistolica
  2. Uomini: età maggiore di 55 anni
  3. Donne: età maggiore di 65 anni
  4. Fumo
  5. Dislipidemia
  6. Storia familiare di disturbi cardiovascolari
  7. Obesità addominale
  8. Livelli di proteina C reattiva superiori alla norma

Modificazioni dello stile di vita consigliate al paziente iperteso

  1. Abolizione del fumo
  2. Riduzione del peso corporeo (se in sovrappeso)
  3. Riduzione a livelli moderati del consumo di alcool
  4. Attività fisica di tipo aerobico
  5. Ridurre il sale nella dieta
  6. Aumentare il consumo di frutta e verdura e diminuire quello di cibi grassi, soprattutto di grassi saturi e colesterolo

Fattori che influenzano la prognosi dell’ipertensione

Danni agli organi “bersaglio”

  • lpertrofia ventricolare sinistra
  • Ispessimento delle pareti arteriose, placche aterosc1erotiche
  • Leggero aumento della creatinina
  • Microalbuminuria
  • Diabete mellito

Complicanze cliniche associate

  • Complicanze renali cerebrovascolari: ictus, emorragia cerebrale, attacchi ischemici transitori
  • Complicanze cardiache: infarto del miocardio, angina, rivascolarizzazione, scompenso cardiaco congestizia
  • Complicanze renali: nefropatia diabetica, insufficienza renale
  • Arteriopatia periferica
  • Retinopatia avanzata: emorragie o essudati, papilloedema.

Indice

Contatti

Per informazioni è possibile contattarci ai seguenti recapiti:

  • Email: foricaonlus.padova@gmail.com

  • Tel.: +39 049-821-2260

  • Tel: +39 049-821-2279

  • Fax: +39 049-875-4179

Dona ora

Il tuo contributo è prezioso per sostenere la ricerca cardiovascolare dei nostri ricercatori, e per diffondere nella popolazione la conoscenza del problema “ipertensione”. Ciò permette di evitare che molte persone, spesso giovani, incorrano nelle temibili complicanze dell’Ipertensione Arteriosa non diagnosticata in tempo.