L’ipertensione arteriosa è una malattia caratterizzata da un aumento della pressione nei vasi sanguigni che può rimanere silente a lungo è spesso.viene diagnosticata per caso. Quando l’ipertensione non viene trattata per anni si producono danni cardiaci e vascolari che possono portare a ictus cerebrale emorragico, insufficienza cardiaca,infarto miocardicotrombosi cerebrale e insufficienza renale.Le conseguenze dell’ipertensione arteriosa possono essere prevenute da una terapia regolare,per il successo dellaquale è necessaria la collaborazione del paziente.

Prevalenza

L’ipertensione arteriosa è unapatologia molto diffusa, specialmente in età avanzata e nei paesi industrializzati.

  • dopo i 50 anni di età il 25% delle persone è iperteso
  • dopo i 65 anni la percentuale sale a oltre il 50%.

Questa malattia sotto-diagnosticata e curata in modo non ottimale aumenta assai il rischio d’incorrere in gravi eventi cardiovascolari – soprattutto infarto ed ictus che sono tuttora le principali cause di morte nei paesi industrializzati.

Indice

Contatti

Per informazioni è possibile contattarci ai seguenti recapiti:

  • Email: foricaonlus.padova@gmail.com

  • Tel.: +39 049-821-2260

  • Tel: +39 049-821-2279

  • Fax: +39 049-875-4179

Dona ora

Il tuo contributo è prezioso per sostenere la ricerca cardiovascolare dei nostri ricercatori, e per diffondere nella popolazione la conoscenza del problema “ipertensione”. Ciò permette di evitare che molte persone, spesso giovani, incorrano nelle temibili complicanze dell’Ipertensione Arteriosa non diagnosticata in tempo.